Cerca
Close this search box.

Coleciste Alitiasica

coleciste alitiasica
Indice dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    La coleciste alitiasica è un’infiammazione acuta della cistifellea in assenza tuttavia di calcoli biliari. Il significato di alitisiaca è, infatti, “priva di calcoli”. La colecistopatia alitiasica può essere una condizione pericolosa per la vita e richiede cure immediate.

    In effetti la colecistite alitiasica può verificarsi come condizione di altre patologie quali:

    • ictus
    • infarto
    • digiuno prolungato
    • eccessiva perdita di peso

    La colecistite acuta, solitamente, causa un forte dolore nella parte superiore destra dell’addome. Dolore che può essere grave e improvviso.

    Vediamo, quindi, quali sono i sintomi, le cause e il trattamento della coleciste alitiasica.

    Colecisti alitiasica significato

    Cosa significa colecisti alitiasica? Come abbiamo visto, la coleciste alitiasica è un’infiammazione della cistifella che non si verifica a causa dei calcoli biliari.

    Alitiasica significato: la definizione di alitiasico è proprio quello di assenza di calcoli.

    La colecistite acuta alitiasica è una condizione di salute potenzialmente pericolosa per la vita. Per questo motivo necessita di cure mediche immediate.

    Che cos’è la cistifellea

    La cistefellea, è un organo con forma di pera, che ha il compito di immagazzinare la bile dal fegato. Compito della cistifellea è quello di rilasciare la bile nell’intestino tenue per aiutare l’organismo a supportare la digestione del cibo. La cistifellea è un organo che si trova a destra dell’addome, appena sotto il fegato.

    Colecisti alitiasica sintomi

    I sintomi della coleciste alitiasica sono:

    • dolore nella parte superiore destra dell’addome (grave e improvviso)
    • crampi dopo aver mangiato cibi grassi
    • nausea
    • gonfiore
    • intolleranza alimentare
    • eruttazione
    • vomito
    • febbre

    La colecistopatia alitiasica può causare forte dolore alla parte superiore destra dell’addome. Tale dolore può irradiarsi alle scapole.

    Colecisti alitiasica cause

    Se la bile si muove più lentamente rispetto al normale, attraverso la cistifellea e i dotti biliari, ciò può causare un accumulo di sali biliari e pressione sulla cistifellea.

    Questo comporta:

    • ulcere da pressione
    • problemi di flusso sanguigno
    • necrosi dei tessuti
    • perforazioni della cistifellea

    Cause e fattori di rischio della coleciste alitiasica includono:

    • eccessivo periodo di digiuno
    • ictus
    • attacco cardiaco
    • gravi ustioni
    • grave perdita di peso

    Anche avere il sistema immunitario indebolito, come per esempio a causa dell’HIV, può portare alle colecistopatia acuta alitiasica.

    Come diagnosticare una colecisti alitiasica

    Per diagnosticare la coleciste alitiasica si utilizzano delle tecniche di imaging come ad esempio la HIDA.

    Avviene attraverso l’iniezione per via endovenosa di una sostanza che viaggia nel fegato e si unisce alla bile nei dotti biliari e nella cistifellea. Durante questo processo si procede alla scansione delle immagini per valutare il funzionamento della cistifellea e dei dotti biliari.

    Per la diagnosi di colecistopatia alitiasica si possono utilizzare anche ecografia o Tc dell’addome per verificare l’eventuale stato di infiammazione della cistifellea.

    Sono molto utili anche gli esami del sangue, per valutare rilevare i segni di colecistite acuta. Valutando soprattutto il numero di globuli bianchi o una funzionalità epatica anormale.

    Colecisti alitiasica cura

    Per curare una colecistite senza calcoli il trattamento di prima linea è la colecistectomia. Si tratta di un intervento chirurgico di rimozione della cistifellea. Questo tipo di intervento, solitamente, si esegue in laparoscopia, una tecnica chirurgica mini-invasiva. Il medico esegue l’intervento, quindi, attraverso piccole incisioni sull’addome.

    L’intervento di colecistectomia è un’operazione eseguita con anestesia generale.

    Possibili complicanze

    Le potenziali complicazioni di una coleciste alitiasica sono:

    • perforazione della cistifellea
    • cancrena della cistifellea
    • sepsi

    Invece, le possibili complicanze dell’intervento chirurgico, seppur non comuni, possono essere:

    • infezioni
    • lesioni chirurgiche

    Questa lettura è stata utile? Condividila!

    Staff Simedica.TV

    Articoli
    Staff Simedica.TV

    sfogo di sant'antonio
    Sfogo di Sant’Antonio

    Lo sfogo di Sant’Antonio, o erisipela, è un’infezione degli strati esterni della

    puntini varicella
    Puntini Varicella

    I puntini varicella, o anche semplicemente “varicella”, è un’infezione altamente contagiosa, causata

    calcolo tonsillare
    Calcolo Tonsillare

    Un calcolo tonsillare è un piccolo grumo simile a un sasso che